CI HANNO INSEGNATO A CERCARE TUTTO ALL’ESTERNO, MENTRE TUTTO E’ SEMPLICEMENTE DENTRO DI NOI.

La maggior parte delle persone, indipendentemente dall’età, si vergogna a parlare ed esprimere l’amore. Non parlo del classico “ti amo” al fidanzato/a o al proprio figlio o parente; parlo dell’amore universale, che ci accomuna tutti, l’amore dell’Anima. Quante volte abbiamo sentito dire frasi tipo “se vivessimo nell’amore, tutte le guerre finirebbero all’istante e non ci sarebbe bisogno di leggi”. Allora perché non lo facciamo se desideriamo tanto la pace? Perché semplicemente la società non è abituata a comportarsi seguendo questo sentimento, ma predilige seguire la fama, il denaro, il potere del più forte che comanda sul più debole, creando cosi divisione e invidia che spesso sfociano in conflitti. QUESTO E’ L’INSEGNAMENTO CHE ATTUALMENTE I BAMBINI PERCEPISCONO DAL MONDO ESTERNO. Ben poche persone parlano del vero amore, che noi tutti abbiamo dentro, che proviene dalla nostra Anima, dove non ci sono differenze e meno ancora sono coloro che insegnano a vivere seguendo questo sentimento.
La società ci abitua a vivere a discapito delle altre persone e non con le altre persone; ci abitua a lavorare per ottenere in cambio denaro che spendiamo per essere felici e non a fare qualcosa che ci rende felici mettendo in secondo piano il ritorno economico, che per diventare qualcuno devi avere un titolo di studio e non che sei già qualcuno, la tua Anima col suo talento che porti con te dalla nascita. CI HANNO INSEGNATO A CERCARE TUTTO ALL’ESTERNO, MENTRE TUTTO E’ SEMPLICEMENTE DENTRO DI NOI. Se prendiamo consapevolezza di questo, non cambieremo il mondo, ma cambieremo noi stessi, il nostro modo di pensare e di vedere il mondo. E POTREMMO INSEGNARE AI NOSTRI FIGLI A VIVERE IN UN MODO MIGLIORE DEL NOSTRO, CAMBIANDO COSI’ IL MONDO…..

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *